cerca nel sito
Sei in: home » bandi » selezione per attività formative

SELEZIONE PER ATTIVITÀ FORMATIVE

  BANDO PER TECNICO ATTIVITA’ RICREATIVE E CULTURALI: PROROGATO AL 24 SETTEMBRE
Dal 26 agosto sarà ancora possibile presentare la candidatura al bando per il percorso di qualifica. Le iscrizioni saranno aperte fino al 24 settembre, mentre le domande già presentate entro la prima scadenza (24 luglio) sono valide fino al nuovo termine. Non saranno invece ritenute valide le candidature presentate nel periodo di sospensione del bando, dal 25/07/2019 al 25/08/2019 compresi. Il corso gratuito per “Tecnico delle attività di ideazione e gestione di attività ricreative e culturali, organizzazione del tempo libero e accoglienza del cliente” è aperto a 10 persone disoccupate (5 dei quali donne). Si tratta di un percorso formativo di 600 ore (300 di aula, 270 di stage e 30 di accompagnamento individuale) che si terrà a Livorno da ottobre 2019 a marzo 2020. Gli allievi formati saranno in grado di pianificare e gestire attività socio-culturali e ricreative per accogliere e organizzare il tempo libero di turisti, cittadini e residenti, promuovendo eventi e iniziative che possano rendere la loro permanenza sul territorio un’esperienza piacevole e di arricchimento. Il corso finanziato dalla Regione Toscana con risorse del POR FSE 2014-2020 e nell’ambito di Giovanisì, il progetto regionale per l’autonomia del giovani, offre opportunità di lavoro presso agenzie di animazione e imprese di servizi culturali, museali, uffici di accoglienza culturale e turistica, associazioni ricreative, sportive e culturali. Il bando è aperto fino al 24 settembre ore 13. Possono candidarsi cittadini maggiorenni (se non comunitari, in possesso di regolare permesso di soggiorno in corso di validità che consente attività lavorativa) disoccupati, inoccupati o inattivi iscritti ad un Centro per l’Impiego ai sensi della normativa vigente. Devono avere diploma di scuola superiore o almeno 3 anni di esperienza lavorativa nell’attività di riferimento. I cittadini stranieri con titolo di studio conseguito all’estero devono dimostrare di conoscere la lingua italiana livello A2. Come requisito supplementare è inoltre richiesta la conoscenza della lingua inglese livello A2 (entrambe le verifiche saranno effettuate il 26/092019 ore 9,30 presso Itinera formazione, Via Borra, 35, Livorno). Per presentare candidatura occorre: domanda di iscrizione compilata sul modello della Regione con allegati copia del documento d’identità in corso di validità, scheda anagrafica rilasciata dal CPI, curriculum vitae in formato europeo, copia del titolo di studio o autocertificazione (per i titoli conseguiti al di fuori della Comunità Europea è richiesta dichiarazione di valore e di efficacia, o – nel caso di comprovata impossibilità – titolo di studio legalizzato corredato da traduzione giurata). I cittadini non comunitari devono aggiungere copia del permesso di soggiorno in corso di validità. Le domande devono essere presentate dal 26 agosto al 24 settembre 2019 con consegna a mano presso Provincia di Livorno Sviluppo srl, piazza del Municipio, 4 a Livorno (da lunedì a venerdì ore 9-13) oppure presso Itinera Formazione, via Borra, 35 a Livorno (da lunedì a venerdì ore 9-13 e ore 15-18); possono essere spedite tramite Raccomandata A/R a Provincia di Livorno Sviluppo srl, piazza del Municipio, 4 – 57123 Livorno riportando la dicitura: “Domanda iscrizione “Tecnico delle attività di ideazione e gestione di attività ricreative e culturali” (devono arrivare entro la scadenza, non fa fede il timbro postale); infine possono essere inviate per pec all’indirizzo info@pec.plis.it. Per ulteriori informazioni è possibile contattare le agenzie Itinera Formazione (tel. 0586 894563), Provincia di Livorno Sviluppo (tel. 0586 257257/228). In allegato il bando e la domanda di iscrizione su modello regionale. La modulistica è scaricabile anche dal sito: www.itinera-formazione.info.
Continua
  SOFT SKILLS PER GIOVANI UNDER 29
Sta per arrivare la formazione gratuita sulle competenze relazionali. Mentalità innovativa, apertura mentale, capacità di prendere l’iniziativa potranno essere imparate come altre discipline, fondamentali per entrare nel mondo del lavoro. E’ l’obiettivo del progetto Eramus + ENGAGE, nell’ambito del quale Provincia di Livorno Sviluppo ha contribuito a creare 8 moduli formativi sulle competenze relazionali per giovani adulti disoccupati. Le “soft skills” o competenze trasversali sono ancora sottovalutate per privilegiare la formazione tecnica e professionale necessaria al mondo del lavoro. Invece le abilità comunicative e relazionali hanno grande considerazione nella scelta dei candidati perché fanno la differenza nel lavoro di squadra e al pubblico. Sono attitudini come creatività, empatia e intelligenza emotiva, mentalità innovativa, osservazione e percezione, apertura mentale, motivazione e capacità d’iniziativa, lavoro in gruppo, che possono essere sviluppate. Gli 8 moduli sono ancora in fase sperimentale, ma già disponibili in italiano sul sito https://engage.erasmus.site, con accesso libero. Il partecipante che  invece viene dotato delle credenziali di accesso alla piattaforma, frequenta il modulo on line e al termine riceve la diagnosi sulle proprie soft skills: un diagramma a tela di ragno che indica le sue carenze e i punti di forza. Il test è iniziato alla fine di luglio con un gruppo di 25 utenti iscritti al Centro per l’Impiego di Livorno che frequentano il Polo Sea e con alcuni datori di lavoro.  
Continua
  CORSO "VETRINA/DISPLAY" - GLI ALLIEVI IDONEI
Hanno superato l'esame finale gli allievi del corso "Allestimento della Vetrina/Display". In allegato la lista degli idonei.
Continua
  ESPERIENZE RETRIBUITE ALL’ESTERO PER 9 NEO-IMPRENDITORI
I neo-imprenditori o aspiranti tali possono svolgere un’esperienza in azienda all’estero da 1 a 6 mesi con spese a carico del programma Erasmus for Young Entrepeneurs – EYE, www.erasmus-entrepreneurs.eu. Lo prevede il progetto “SEE P” di cui è partner Provincia di Livorno Sviluppo e capofila la società tedesca CIT - Centrum für Innovation und Technologie GmbH, con altre organizzazioni di 6 paesi europei. Erasmus for Young Entrepeneurs è un programma dedicato ai neo imprenditori o aspiranti tali, per dare loro  l'opportunità di innovare ed ampliare la visione ed il raggio di azione della propria azienda attraverso uno scambio di esperienze e di progetti fra imprenditori. EYE infatti seleziona sia neoimprenditori (NE - New Entrepeneur, - con aziende costituite da meno di tre anni) che imprenditori o aziende ospitanti (HE - Host Entrepeneur, con minimo 3 anni di esperienza) per accogliere i neoimprenditori provenienti da altri paesi europei, favorendo scambi basati su un accordo di programma concordato. Gli aspiranti o neo imprenditori devono risiedere in un paese europeo o partecipante, essere in procinto di avviare un’impresa basandosi su un piano aziendale o un progetto concreto, oppure avere iniziato l’attività imprenditoriale da meno di 3 anni, oppure avere un progetto concreto o un’idea imprenditoriale declinata in un business plan. E’ richiesta una forte motivazione e il curriculm vitae, oltre che la capacità di esprimersi a lavorare in inglese o nella lingua del paese ospite. Il programma EYE prevede la presentazione della canditura on line, con modalità dettagliate nella guida pubblicata sul sito www.erasmus-entrepreneurs.eu, link https://bit.ly/2shlnlc. Gli imprenditori/imprese ospiti (HE) invece devono avere sede in uno dei paesi che partecipano al programma, essere titolari, responsabili o membri del CdA di piccole o medie imprese e desiderare di condividere le proprie conoscenze con un neoimprenditore di un altro paese europeo o diventarne il tutor. Per ulteriori dettagli e modalità operative ci si può rivolgere a Provincia di Livorno Sviluppo (persona di contatto Omar Franconi: 0586 257240, o.franconi@provincia.livorno.it), che è organizzazione intermediaria per l’Italia (IO - Intermediary Organization), accreditata dal programma per valutare la richiesta di imprenditori esperti (HE) e di giovani imprenditori o aspiranti tali (NE) a partecipare allo scambio internazionale (elenco IO in Italia https://bit.ly/2D3M9V8). I neoimprenditori che potranno partecipare al programma sono 9, per ciascuno è previsto un sostegno finanziario mensile di un massimo 1.100 euro pro capite (l’importo varia a seconda del paese ospite) per un periodo massimo di 6 mesi. Alle imprese ospiti è richiesta l’accoglienza di un neoimprenditore proveniente da uno dei paesi europei aderenti al programma, per un massimo di 6 mesi (senza costi a carico del programma). Il progetto “SEE P” prevede l’accoglienza di almeno 6 neoimprenditori. Non ci sono termini per la presentazione delle candidature, ma il periodo di permanenza/accoglienza in azienda deve concludersi a dicembre 2019.
Continua
  ELENCO ALLIEVI AMMESSI ALLESTIMENTO VETRINA/DISPLAY
E’ pubblicato in allegato l’elenco degli allievi ammessi e dei non ammessi al percorso formativo per “Allestimento della Vetrina/Display” (UC 494), il cui bando è scaduto il 30 aprile ore 13. Il corso gratuito di 75 ore, comprensive dello stage, si svolgerà a Livorno da maggio a luglio. I candidati ammessi saranno avvisati per l’inizio delle lezioni.  
Continua
  PERCORSO DI CERTIFICAZIONE DI COMPETENZE “MANUTENTORE, RIPARATORE DI IMBARCAZIONI DA DIPORTO”: È USCITA LA LISTA DEGLI AMMESSI ALLA SELEZIONE
E’ uscito l’elenco degli ammessi alla selezione per partecipare al corso di certificazione di competenze gratuito di 352 ore per “Manutentore, Riparatore di Imbarcazioni da Diporto ”per un massimo di 10 allievi nell’ambito del progetto LIST. Il percorso, finanziato dalla Regione Toscana con risorse del POR FSE 2014-2020, comprende 176 ore di formazione in aula/laboratorio e 176 ore di stage in azienda con esame finale, e si svolgerà da gennaio 2018 a aprile 2018 a ROSIGNANO. La selezione si terrà MERCOLEDI’ 20 DICEMBRE 2017 alle ore 9:00 presso la Sala Nomellini di Palazzo Granducale – PROVINCIA DI LIVORNO – PIAZZA DEL MUNICIPIO 4 - LIVORNO. I candidati dovranno presentarsi muniti di un valido documento di identità. La mancata presentazione sarà ritenuta come rinuncia al corso
Continua
  PERCORSO CON CERTIFICAZIONE DI COMPETENZE PER CARICO E SCARICO DELLA MERCE NEI PORTI: È USCITO L’ELENCO DEGLI AMMESSI AL CORSO
E’ uscito l’elenco degli ammessi al corso di 220 ore (110 di aula e 110 di stage) finalizzato al rilascio di certificazione di competenze “CARICO E SCARICO DELLA MERCE NEI PORTI” (CP 167289). E’ uno dei percorsi formativi gratuiti realizzati all’interno del progetto LIST – LOGISTICA INNOVAZIONE SPECIALIZZAZIONE TOSCANA, finanziato dalla Regione Toscana nell’ambito del POR FSE 2014-2020 di cui è capofila Provincia di Livorno Sviluppo srl. 
Continua