cerca nel sito
Sei in: home » notizie e comunicati

NOTIZIE E COMUNICATI

NAUTICA, A LIVORNO E VIAREGGIO LA FORMAZIONE INTERNAZIONALE QUALIFICATA
NAUTICA, A LIVORNO E VIAREGGIO LA FORMAZIONE INTERNAZIONALE QUALIFICATA
pubblicata il 06/10/2020

In questi anni l’industria nautica ha registrato una crescita costante a livello globale, in Italia con un incremento continuo del fatturato (+ 9,7% nel 2019), come confermato dal Salone Nautico 2020. 
In particolare è emergente il segmento della produzione di yacht (oltre 24 metri) e superyacht (oltre 30 metri), in cui l’Italia detiene il primato mondiale con il 32% di unità consegnate, pari a 1.588 yacht prodotti dai cantieri italiani, con lunghezza media di 39 metri (valore nel 2019 circa 4,68mld di euro). Sono ben 16 i cantieri italiani nei primi 40 del mondo per produzione di grandi yacht, 9 dei quali hanno sede in Toscana (il 30% degli yacht sopra 30 metri viene costruito a Viareggio), che è la seconda regione italiana per numero di infrastrutture (64 fra porti turistici, porti polifunzionali, punti di ormeggio) e posti barca (18.770).
Il turismo nautico riesce a generare un effetto moltiplicatore anche a livello occupazionale (+6,5% rispetto alla media nazionale di 1,8%), mentre la cantieristica di super yacht attiva la filiera della fornitura e dei servizi. Per questo è diventato strategico aggiornare le competenze dei lavoratori nel settore nautico e turistico, in particolare nel Mediterraneo, che offre grandi attrattive per la qualità del paesaggio, della cultura e delle produzioni esclusive.
Per sviluppare un’offerta professionale adeguata Provincia di Livorno Sviluppo con il consorzio Navigo di Viareggio promuove un inedito percorso di qualifica internazionale per occupati del settore e per giovani disoccupati, che comprende esperienze di apprendimento all’estero.
E’ lo scopo del progetto Erasmus+ “International Qualification on Marine and Tourism for the Mediterranean harbours - MaQuaM”, in partenza a ottobre, che  aggiornerà le competenze del settore nautico e turistico di circa 100 persone tra Viareggio e Livorno con un finanziamento di 345.204 euro.
Il partenariato comprende Provincia di Livorno Sviluppo come agenzia formativa, due centri di eccellenza nella nautica - Navigo e il consorzio greco Strategis - e due fondazioni per il turismo e lo sviluppo locale, Mediterranean Tourism Fonundation di Malta e Ibis in Albania.
Con il progetto viene creato il nuovo profilo professionale internazionale di “Manager dei servizi integrati per la nautica e il turismo”, che consente agli allievi di ottenere una qualifica riconosciuta nei paesi partner. Il percorso in aula e in formazione a distanza sarà realizzato dall’autunno 2021 in Toscana, Grecia, Albania e Malta coinvolgendo  60 giovani disoccupati under 35 (20 in Italia, 20 in Grecia, 20 a Malta) e 40 occupati del settore (10 a paese), che da primavera 2022 si perfezioneranno presso strutture nautiche nei paesi partner (in periodi da 5 a 15 giorni).




ALTRE NOTIZIE E COMUNICATI