cerca nel sito
Sei in: home » notizie e comunicati

NOTIZIE E COMUNICATI

INTESA DI COLLABORAZIONE CON INTERPORTO "VESPUCCI" PER LA FORMAZIONE
INTESA DI COLLABORAZIONE CON INTERPORTO "VESPUCCI" PER LA FORMAZIONE
pubblicata il 20/03/2019

Il 14 marzo 2019 presso la sede dell’Interporto l’Amministratore  Unico  di Provincia di Livorno Sviluppo S.r.l. Paolo Nanni e l’Amministratore delegato dell’Interporto toscano “Vespucci” Bino Fulceri hanno firmato un protocollo di intesa di relazione e collaborazione in materia di formazione finanziata con risorse regionali, nazionali  e comunitarie. L’obbiettivo dell’intesa è focalizzare i fabbisogni formativi delle imprese del settore logistico insediate in Interporto, ognuno con le proprie risorse: Provincia Sviluppo mette in atto attività formative per migliorare la professionalità o inserire nuove figure professionali nel mercato del lavoro della logistica, mentre Interporto garantisce la promozione presso le proprie aziende e mette a disposizione, se necessario, locali idonei allo svolgimento dell’attività di formazione e apprendimento. Attraverso l’accordo si intende realizzare attività educative e formative rispondenti alle esigenze del territorio, interessato alla crescita economica e professionale in ottica di sostenibilità sociale. Inoltre tramite l’accordo Interporto aggiunge un altro importante tassello alle attività formative che già sono insediate nell’area. Infatti è stato attuato con L.I.S.T.,  progetto biennale organizzato da Regione Toscana e Isyl per figure professionali di “Tecnico superiore per la infomobilità e le infrastrutture logistiche”, che ha già diplomato 19 studenti del primo biennio conclusosi nel giugno 2018 e ben 15 di questi già occupati in varie aziende logistiche, e un Centro di Formazione Simulata organizzata e promossa da LTA Logistic Training Academy S.r.l.,  Global Service S.r.l. e Interporto. Provincia di Livorno Sviluppo estende ulteriormente la propria attività nella logistica, già sviluppata con molteplici progetti  finanziati - tra l’altro - con il POR FSE, Interreg e Programma Erasmus+. Ciò in considerazione dell’importanza che il settore  riveste nell’economia della nostra provincia e che deriva alla società dalla presenza nella propria compagine societaria dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Settentrionale. (fonte: Interporto Toscano “Vespucci”)




ALTRE NOTIZIE E COMUNICATI